Home

Intendere lo studio di architettura come atelier comporta l’attitudine a perseguire e a consolidare la dimensione artistica del lavoro professionale.
A tale dimensione si riferisce la messa a punto di procedimenti che si affermano e si affinano nel tempo, attraverso l’esperienza dei fondatori e degli interpreti. Così la ricerca della forma delle cose, ineludibile compito dell’atelier, non si confina nell’occasionalità, ma si attua, caso per caso, lungo un percorso riconoscibile nell’accezione autentica del concetto di stile.

  • Sala Consiliare e Piazza

    Cesano Boscone, Milano

  • Scuola media

    Lumezzane, località Pieve, Brescia

  • Nuova Chiesa

    Milano

  • Casale nel Monferrato

    Grazzano Badoglio, Asti

  • Casa del custode

    Caglio, Como

  • Casale nel Monferrato

    Moncalvo, Asti